mercoledì 1 febbraio 2017

ESISTO?









IL VERO MAESTRO
… <<Per trovare un vero maestro ... dovrai usare il tuo intelletto; non puoi servirti di nient’altro, ed il modo per usarlo è impedirgli di diventare il padrone. È un ottimo computer, una macchina biologica, estremamente delicata, molto complessa e d’immenso valore; la natura ha impiegato milioni di anni per crearlo, perciò non gettarlo semplicemente nel bidone della spazzatura: usalo, perché la sua capacità di mettere in dubbio – il suo scetticismo – ha un valore immenso! Cartesio ha cominciato la sua ricerca filosofica servendosi del dubbio: ha stabilito che non avrebbe creduto a nulla, finché non avesse trovato qualcosa d’indubitabile. Ha eliminato ogni cosa: il divino, l’inferno, il paradiso, gli angeli ed il demonio sono scomparsi … Ha rifiutato tutto, cancellando l’intera teologia, ma poi si è imbattuto nella propria esistenza: com’è possibile dubitarne? A quel punto l’intelletto tace: non puoi dubitare della tua stessa esistenza, perché, per metterla in dubbio, c’è comunque bisogno di te. Affermando che “non esisto”, sto negando la mia stessa affermazione: se non esisto, chi sta dicendo questa cosa?>> …



1 commento:

  1. L'ho scoperto da un po'
    ma mi è stato confermato adesso ...
    per trovare un vero Maestro
    devi conoscere TE stesso ...
    https://astronascenteblog.wordpress.com/2017/01/31/conosciti/

    RispondiElimina