martedì 12 maggio 2015

IL CAPITANO




Mi piacerebbe tanto
e “tu” puoi immaginare quanto, spero …
Essere, d’una moderna imbarcazione,
poterla condurre a mio piacimento
da un porto all’altro
in due punti distanti dell’emisfero …
l’uno posto ad oriente e l’altro ad occidente,
“saldamente”, nella mia mano …

Ma purtroppo c’è “Lei”,
l’incognita dell’emozione,
il mare calmo dei pensieri
che fluttuano nella mente …
sospinti, a volte, dall’impetuoso vento
che spinge verso il cambiamento

E che dire dell’improvvisa tempesta
causata dall’incontenibile passione …
che di tanto in tanto

Preferisco godere del Tutto …
beata-mente
rimanendo, consapevolmente,

A chi è dedicata?
non solo a causa delle “loro” pene …

Ma, probabilmente,
s’ adatta, anche, a tutte “quelle persone
che, come ME, hanno scelto …

… per lasciarsi …
facendo però molta attenzione
allo strano fenomeno
(il mare che insegue),
l’onda che ti prende alle spalle …
e che in un solo istante ti potrebbe riportare

Quest’ultimo è un detto
che si addice, probabilmente,
più ad un comandante d’una nave spaziale
per poter scappare ed andare


1 commento:

  1. Alcuni recenti esempi ...
    http://allsongs.tv/max-pezzali/news/max-pezzali-nuovo-album-tormentone-estate-2015/
    http://nonsoloanima.tv/blog/2015/ioextraterrestre/
    http://coscienzanuova.net/
    http://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-2015/6029-astronave-di-luce-filmata-da-antonio-urzi.html
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/alieni/#comment-385
    :)

    RispondiElimina