lunedì 30 dicembre 2013

COS’È?


Da diverse mattine sul muro della stazione,
la seguente frase cattura la mia attenzione:

<<Lo so che è una follia
ma è anche una magia
una cosa strana e misteriosa
come i petali di una rosa.
Senza troppe frasi e giri di parole …>>

Qui s’interrompe ma IO l’ho cercata (ed anche trovata)
e questa riflessione m’ha ispirata:

È un’emozione meravigliosa
che sperimentano gli adulti nel matrimonio
ma in particolare la sposa

Resiste al tempo ed al dolore
perché è ben protetta
all’interno del cuore

La si vive soprattutto nel sogno
perché anche chi la vuol scansare
ne avverte un gran bisogno

Quando la si prova allieta le ore
di quanti, dopo tanto peregrinare,
infine, ritrovano lo stupore

Tutti la conoscono
sotto il nome ....... !






PICCOLE LUCI

… <<La scena si svolge nello spazio, in lontananza c’è la Terra, si osservano delle luci piccole staccarsi da una fonte luminosa grandissima e dirigersi verso il Nostro pianeta, che ha una conformazione geografica differente rispetto ad oggi. Queste informazioni luminose atterrano e prendono forme diverse: animali o vegetali o minerali. Nel corso dei secoli e millenni si osserva che la Luce nell’orbita cambia colore, ma permane. Si vedono molti cambiamenti all’interno della Terra e dell’evoluzione della vita su di essa. All’inizio la scintilla era come inclusa nella materia e non si scorgeva. Si rilevano differenze tra un corpo e l’altro. Si distinguono persone, animali, piante o minerali con una luce più brillante e sviluppata. Desideravamo farti vedere queste immagini affinché Tu possa ricordare la tua natura divina. Sei un essere antichissimo che contiene la Scintilla di Luce Divina. Questo prezioso dono Ti ha visto nascere e morire, gioire e soffrire, per tante, tante esistenze. Lo Spirito ha assistito a tutto questo e contiene in Sé le risposte che Ti servono per mantenere la pace fuori e dentro di Te. Perché hai visto tanta differenza tra un individuo e l’altro? Perché alcune persone hanno una fonte luminosa più debole? Perché altri, invece, sembrano essere completamente saturi di Luce? È facile rispondere a queste domande. Dipende solo dall’Amore. Cioè dalla qualità di Amore disinteressato, dunque autentico, che esprimono. Solo da questo. Questo sentimento ha necessità di cura ed attenzione. Nasce dal bisogno intrinseco di generare armonia dentro e fuori. Se viene vissuto come fuga da se stessi non ha valore e porta oscurità. Tanto più ascolti le priorità di cui necessiti, tanto più saprai quanto esporti verso l’esterno. Conoscerai così i Tuoi limiti e Vi porrai rimedio. Darai all’esterno consapevolezza e qualità. Così incrementerai di passaggio in passaggio la Luce che alberga in Te. Questo Ti renderà ebbro di felicità. Questo è l’iter verso cui tende l’Umanità. Non importa quanto impiegherà. Centinaia o migliaia di anni? Che importanza ha il tempo? E poi esiste? Dio ha tempo ed anche Tu! … Abbandona al flusso i pensieri, gli attaccamenti, le forme pensiero e tutto ciò che ostacola l’armonia in Te. Semplicemente osserva e non dare importanza al pensiero. Prenditi il tempo necessario … Ogni barriera superata in Te libera energia nell’Universo. Dunque grazie per ciò che sei, per il Tuo coraggio, per la tenacia>> … che contraddistingue il tuo viaggio.  


Nessun commento:

Posta un commento