lunedì 17 giugno 2019

ARGONAUTICHE

Nave Argo,
appunti per “Argo-nauti”.

Dopo aver approfondita-mente studiato:

"Le dodici costellazioni che intersecano l'eclittica compongono lo zodiaco. 
In aggiunta a queste 12, già in età antica Tolomeo ne elencò altre 36 
(che ora sono 38, a causa della suddivisione della Nave Argo in tre nuove costellazioni)."
(Fonte: https://www.astrogeo.va.it/varesecorsi/Marini-dispensa.pdf)

chiunque potrà sollevare anche quest’ultimo velo …
si può infatti affermare, serenamente,
che in un remoto passato …
“Lei” è stata … (la “Nave Argo”)
la più grande ed imponente … costellazione del cielo!

Quella con cui loro, i provetti marinai,
partirono alla ricerca del “Vello d’oro” …

Fu poi smembrata …
… pur essendo stata creata …
per essere indistruttibile ed immortale …
“la nave dei Cittadini della Terra di ogni tempo,
costruita per affrontare, in piena sicurezza,
le tempeste, millenarie, dell’evoluzione” …
insieme, ovvia-mente, alle temibili forze del male …
che, dicono ... si creerebbero dietro ...
... posta esattamente a metà 
tra i due opposti della mente duale ...

Ora, abbandonata l’ennesima illusione,
ed emersa, dalla profondità della coscienza,
questa indiscutibile verità,
riconosciuta pure dalla religione e dalla scienza,
chi condurrà, durante l’esistenza,
il prezioso carico (le anime dell’Umanità)
verso la finale destinazione?


"IGNORANTI, QUEM PORTUM PETAT, NULLUS SUUS VENTUS EST."
«Nessun vento è favorevole per chi non sa a che porto andare»

Di seguito, invece, gli approfondimenti,
da parte di dotte menti …

Sul “Vello d’Oro” …
e la mitica “Nave Argo” …

2 commenti: